Willy Zügel

Willy Zügel  è nato a Monaco il 22 giugno 1876.

Suo padre è il famoso pittore di animali Heinrich von Zügel.

Studia anche lui pittura nella classe di suo padre all’Accademia di Monaco, ma dal 1903 si dedica alla scultura.

Nel 1906 si trasferì a Parigi e divenne membro della Secessione di Monaco nel 1910.

Poi visse  tra Monaco e Murrhardt.

Zügel si specializzò e fu reso famoso per le sue sculture animali, con le quali è rappresentato in numerose gallerie come la Nationalgalerie di Berlino, la Kunsthalle di Brema o la Städtische Galerie im Lenbachhaus di Monaco, così come la collezione d’arte della città di Murrhardt.

Nel 1926 si trasferì a Monaco dove fu nominato professore. Fece modelli per la fabbrica di porcellana Philipp Rosenthal dal 1911al 1927, per  la manifattura di porcellana Nymphenburg dal 1911al 1913 e  per la  manifattura di  Meissen.

Dal 1935 lavora per la manifattura di porcellana Allach a Monaco.

Willy Zügel ha anche realizzato dei monumenti pubbblici, tra cui il monumento ai caduti della Prima guerra mondiale a Murrhardt.

L’artista è ben elencato nella letteratura: tra cui Thieme Becker, Vollmer, il più completo dizionario biografico di artisti del mondo.  Il catalogo completo di Emmy Niecol Rosenthal Kunst und Zierporzellan e molti altri.

Muore il 4 maggio 1950 a Murrhardt