Kaare Klint

Kaare Klint è nato in Danimarca nel 1888, è stato uno dei più importanti architetti e designer di mobili scandinavi.

Suo fratello Tage, fondò nel 1943 il prestigioso marchio di famiglia “Le Klint” e fu anche insegnante di architettura.

Collaborò con il suo collega Rasmussens con il quale condivise la passione per lo stile classico, e insieme produssero una linea di mobili di alto livello.

Possiamo sicuramente affermare che Kaare Klint è stato il padre del design scandinavo.

La prova è che i suoi molti progetti di arredamento iconici sono esposti nei migliori musei di tutto il mondo come la “sill chair” per il Faaborg Museum nel 1914.
Nel 1930 disegnò a Copenhagen il suo capolavoro, l’iconica “Safari chair” che fu concepita per la chiesa locale di Betlemme.