fbpx

Quadro Danae Ambito di Jacob de Backer

Danae e la pioggia d'oro inizio 1600

Quadro Danae e la pioggia d’oro seguace di Jacob de Backer (1555-1591).

La prestigiosa expertise che accompagna questo dipinto, ci conferma l’attribuzione ad un importante artista veneto degli inizi del 1600 legato al pittore fiammingo Jacob de Backer.

Il certificato è redatto da un esimio esperto qualificato C.E.C.O.A. ( Expert agréé de la Chambre Européenne des Experts-conseil en œuvre d’Art), disponibile su richiesta.
Questa opera di grandi dimensioni e inedita sul mercato, proviene da una collezione privata ed è impreziosita da un’ importante antica cornice in legno ebanizzato con dettagli in oro.
Condizioni praticamente perfette.

 

 

 


Caratteristiche:

Materiale: Tela, legno

Colore: policromo

Tecnica: Olio su tela

Periodo: Inizio XVII Secolo

Creatore: Seguace di Jacob de Backer (1555-1591)

Provenienza: Collezione privata

Condizioni: Ottime

Dimensioni (cm):

Altezza: 130

Larghezza: 165

Profondita: 8

COD EMI 382 Categorie , Tag , ,


Condividi
Descrizione

Il mito greco della Danae è uno dei più importanti, profondi e quindi tra i piú rappresentati della storia dell’arte.

Figlia del re di Argo e di Euridice (attenzione, non quella di Orfeo), fu proprio il padre Acrisio che la fece imprigionare a causa di una premonizione ricevuta.

L’oracolo predisse ad Acrisio che sarebbe stato ucciso da suo nipote, dal figlio di Danae e per questo motivo la fece imprigionare, in modo che non conoscesse uomo.

Ma con i miti nulla è scontato, ed è qui che entra in gioco Zeus.

Giove infatti, invaghitosi di Danae trovò il modo di raggiungerla; trasformatosi in una pioggia d’oro, si introdusse nella sua cella e si unì a lei.

Da questa relazione nacque Perseo, il mitico semidio uccisore di Medusa.

Una leggenda vuole che Danae finì i suoi giorni in Italia, e forse è vero, visto quanto la sua storia sia stata amata e rappresentata dai pittori italiani.

Tra questi l’artista del nostro quadro, il quale colse l’esatto momento in cui Giove si trasforma nella pioggia dorata che feconderà la nostra Danae.

 

On hold

Egidi Madeinitaly

128, Rue la Boétie 75008 Paris – France

P.IVA FR10484396627

Perito del Tribunale di Roma
4008 del 20.12.2002

Note legali

Privacy Policy

Cookie Policy

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici su

Privacy Preference Center