fbpx
Home » Catalogo » Arte Antica e Moderna » Quadri e Dipinti » Aristodemo Zingarini Quadro Amelia

Aristodemo Zingarini Quadro Amelia

Dipinto moderno italiano

Olio su tavola di Aristodemo Zingarini raffigurante la Porta Romana di Amelia. É firmato in basso a destra "A. Zingarini Amelia 1942".

Periodo 1942Altezza 53 (senza cornice 35) cmLarghezza 38 (senza cornice 21) cmProfondità 10 cm Categorie , Tag , , ,


Descrizione

Il quadro è arricchito da una cornice italiana in legno intagliato e dorato del XIX secol con un passepartout color verde oliva. Il pittore romano, che fu definito da Antonio Mancini uno dei migliori paesaggisti italiani, é esposto presso la Galleria Nazionale dell’Umbria a Gubbio (Pg) nel Museo del Palazzo Ducale.- Un dipinto di Aristodemo Zingarini fu acquistato dal Ministero della Pubblica Istruzione alla fine degli anni  ‘30. Questo quadro rappresenta un’altra versione della Porta Leone di Amelia, proprio come la nostra opera. Aristodemo Zingarini Quadro rettangolare raffigurante la città di  Amelia, firmato e datato 1942. Aristodemo Zingarini Roma (1878 - 1944). Pittore di scuola romana, nasce nella capitale il 30 gennaio 1878 dove muore il 5 novembre 1944. Carolus Duran e Paul Sieffert,  suoi primi maestri lo introducono alla tecnica del disegno presso la prestigiosa Accademia di Francia che frequenterà fino al 1908. A partire dal 1909, inizia a frequentare l’Istituto Belle Arti di Roma.  A seguire il corso di Plastica dell'Union Internationale des Beaux Arts et des Lettres di Parigi. Già da giovanissimo prende parte a prestigiose esposizioni. Come l'Esposizione Internazionale di Roma o la Quadriennale di Torino. Sarà al fianco di artisti del calibro di Carlo Siviero e Pellizza da Volpedo, Alla ricerca di silenzio ed ispirazione, decide di lasciare Roma per stabilirsi nella bellissima cittadina umbra di Amelia. È in questa città che nel 1942 dipingerà il nostro bel quadro. Qui nella pace e a contatto con la natura, produce le sue opere più importanti. Gli sono state dedicate molte esposizioni postume, nel 1951 a Roma, nelle Sala della Conchiglia e nel 1954 ad Amelia,  sua città di elezione.  

Scheda tecnica

Materiale legno, legno dorato a foglia oro,Periodo 1942Creatore Aristodemo Zingarini (1878-1944)Provenienza ItaliaCondizioni tracce di usure e difetti dovuti all’età e all’uso
Altezza 53 (senza cornice 35) cmLarghezza 38 (senza cornice 21) cmProfondità 10 cm

Tre motivi per comprare da noi

Perché acquistare da Egidi MadeinItaly?

Competenza

Sabrina Egidi è inscritta dal 2002 all’albo dei periti del Tribunale Civile e nell’albo dei periti della Camera di Commercio di Roma. Questo rappresenta una garanzia assoluta circa l’autenticità degli arredi proposti, e la veridicità del contenuto delle schede di presentazione.

Autenticità

I dipinti moderni, ove possibile, sono sempre accompagnati dalle autentiche delle rispettive Fondazioni e comitati di esperti. Riguardo la pittura antica ci avvaliamo delle expertises rilasciate da esperti riconosciuti a livello internazionale con qualifica C.E.C.O.A. ( Expert agréé de la Chambre Européenne des Experts-conseil en œuvre d’Art).

Esperienza

Sabrina Egidi è attiva nel mondo antiquario dagli anni ’80; serietà, competenza e professionalità hanno da sempre accompagnato il suo lavoro.
L’ apertura nel 2005 della galleria a Parigi, ha rappresentato il riconoscimento di Sabrina Egidi a livello internazionale attraverso la collaborazione con I più prestigiosi interior designers europei e mondiali.

DI NOI CI SI PUÒ FIDARE