Isao Utsumiya (1945-)

Nato nel 1945, a Morioka distretto di  Iwate é attivo in Francia dal1967 dove é considerato uno dei maggiori esponenti della Neo-Pop Art.

Isao Utsumiya si è laureato presso l’Università di Belle Arti di Musashino, vicino a Tokyo, nel 1967, e si è trasferito in Francia, dove ha sempre vissuto. Ha una tecnica spontanea e molto energica. Il suo lavoro è denso ed espressionista e i suoi colori sono intensi. Figure e oggetti, spesso definiti da un singolo tratto, sembrano proporre una visione simbolica dell’esistenza.

Espone al Salon de Mai nel 1974, al Salon d’Automne nel 1974, 1984 e 1998, alla FIAC dal 1983 al 1985, a Parigi. Ha anche partecipato, nel 2001, a un collettivo espositivo al Centre Georges Pompidou di Parigi dedicato a Jean Dubuffet, “Voyageur sans boussole”, e in questa occasione ha presentato un pezzo intitolato Cube de fou. Nel 2008,  al Museo Ishigami-no-oka di Iwatemachi in Giappone ha tenuto un’esposizione personale.